Lazio
  • Marchioni per apertura progetto Ventotene e Santo Stefano

Marchioni per apertura progetto Ventotene e Santo Stefano

Iniziativa per 80 anni nascita del "Manifesto di Ventotene"

(ANSA) - ROMA, 28 MAG - Proiezioni a tema, spettacoli teatrali e letture, concerti, conferenze e approfondimenti: questo nel progetto interdisciplinare Ventotene e Santo Stefano: due isole, una sola storia europea, promosso dal MIC - Ministero della Cultura, ideato e diretto da Loredana Commonara e prodotto dall'associazione Artistic Soul. Si parte domenica 30 maggio a Roma nella sede dell'associazione con l'iniziativa "Cinema sui tetti": ad aprire la speciale serata omaggio alla figura di Altiero Spinelli, sarà Vinicio Marchioni, con letture tratte da testi spinelliani. L'evento proseguirà con gli interventi del prof. Pietro Graglia, biografo di Altiero Spinelli e docente di Storia dell'integrazione europea presso l'Università degli Studi di Milano, di Gabriele Panizzi, vicepresidente dell'Istituto di Studi Federalisti "Altiero Spinelli" e di Silvia Costa, Commissario straordinario per il Governo per il recupero e la valorizzazione dell'ex Carcere borbonico dell'isola di S.Stefano-Ventotene. A seguire, si svolgerà la proiezione del film Un mondo nuovo di Alberto Negrin, in cui Marchioni è protagonista proprio nel ruolo di Altiero Spinelli. La serata sarà moderata dal giornalista Giampiero Gramaglia.
    L'iniziativa nasce dalla volontà di celebrare gli 80 anni della nascita del "Manifesto di Ventotene", uno dei testi fondanti dell'Unione Europea, redatto da Altiero Spinelli, Eugenio Colorni, Ernesto Rossi e Ursula Hirshmann durante il loro confino sull'isola, avente come titolo originale "Per un Europa Libera e Unita". Obiettivo del progetto è anche quello di trasmettere la storia del carcere borbonico di Santo Stefano in occasione del restauro della struttura portato avanti dal MIC.
    Non mancherà una particolare attenzione, vista la straordinaria natura dei luoghi che ospiteranno gli eventi, a temi quali l'ecologia, la salvaguardia del pianeta, le energie rinnovabili e il cambiamento climatico. Le attività si svolgeranno nei territori di riferimento di Ventotene e Santo Stefano, Ponza, Formia, Gaeta, San Felice Circeo, Cassino, Roma, Bruxelles e New York. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie