Lazio

Tokyo: azzurro Camboni è in testa nel Windsurf

Accolto reclamo azzurro e c'è una squalifica per olandese Badloe

(ANSA) - ENOSHIMA, 26 LUG - Giornata in tinta azzurra a Enoshima, dove si stanno svolgendo le regate delle gare di vela di Tokyo 2020. Nel Windsurf, dopo 6 prove e quindi a metà Olimpiade, è al comando l'azzurro Mattia Camboni, 25enne di Civitavecchia e vicecampione del mondo, dopo che è stato accolto un reclamo del team azzurro che ha sancito una squalifica del leader olandese Kiran Badloe. Questi è un tipo particolare che sogna di "essere un Avatar" e desidera diventare "maestro del vento".
    Quanto a Camboni, "a me piace di più quando il mare ti fa faticare di più, io lo guardo in continuazione e poi oggi le condizioni di gara erano particolarmente mutevoli. Finora sono soddisfatto, ma l'importante è essere in acqua anche se qui c'è il top del mondo e nulla è facile". Sempre nel Windsurf, ma in campo femminile, Marta Maggetti è terza. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie