Percorso:ANSA > Legalità > Basilicata > Carceri:Garante avvia con Ministero monitoraggio temi sanità

Carceri:Garante avvia con Ministero monitoraggio temi sanità

Incontro con il sottosegretario De Filippo

21 dicembre, 16:29
(ANSA) - ROMA, 21 DIC - - Il Collegio del Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, stamani ha incontrato il Sottosegretario alla Salute Vito De Filippo. I tre componenti del Collegio del Garante - Mauro Palma, presidente; Emilia Rossi; Daniela de Robert - hanno ribadito la volontà di mettere in atto una collaborazione specifica su tutti i temi che riguardano la salute delle persone private di libertà sia in ambito penale che non, come i trattamenti sanitari obbligatori.

"In particolare - spiega Palma - abbiamo fatto presente al Sottosegretario De Filippo che l'obiettivo del Garante non è di eseguire o effettuare delle ispezioni. Il Garante non ha un ruolo di controllo bensì di monitoraggio e aiuto nel migliorare le procedure, nel rispetto dei diritti di tutte le persone coinvolte, sia i privati della libertà, sia gli operatori sanitari". "Abbiamo inteso avviare una collaborazione con il Ministero della Salute - precisa Rossi - per il monitoraggio di tutte quelle forme di privazione della libertà personale che influiscono sul Sistema sanitario, sia riguardo ai Trattamenti Sanitari Obbligatori, sia per i trattamenti, anche in ambito non penale, che coinvolgono persone in condizione di privazione della libertà". "Il Garante - sottolinea de Robert - si è reso disponibile a collaborare nella formazione degli operatori della Sanità pubblica rispetto agli ambiti di propria competenza, vista la complessità delle problematiche sanitarie e l'impatto che hanno per le persone coinvolte e a livello di opinione pubblica". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA