Percorso:ANSA > Legalità > Calabria > Festival migrazioni Acquaformosa conquista il Lussemburgo

Festival migrazioni Acquaformosa conquista il Lussemburgo

Garavini (Pd), è indice di lungimiranza

08 marzo, 12:32

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - Grande successo per il Festival delle Migrazioni di Acquaformosa (Cosenza) protagonista della seconda giornata della trentaquattresima edizione del Festival des migrations, des cultures et de la citoyenneté che si è tenuto in Lussemburgo lo scorso week-end. Soddisfazione è stata espressa dal vicesindaco di Acquaformosa e delegato per l'immigrazione della Regione Calabria, Giovanni Manoccio. "Rientriamo in Italia con sentimenti di grande gioia per quella che è stata un'esperienza unica. Toccare con mano l'ammirazione che il popolo lussemburghese nutre nei confronti del modello Acquaformosa e del nostro Festival da un lato fa comprendere la grande crescita avuta nel corso del tempo, dall'altro ci stimola per lavorare ancora meglio anche perché quando si è esempio riconosciuto a livello europeo non si può che cercare un ulteriore step per realizzare un nuovo salto di qualità. Tra le tante persone che hanno voluto conoscerci - conclude Manoccio- non posso non ringraziare in modo particolare la comunità italiana presente in Lussemburgo con particolare riferimento a Paola Cairo di Passaparola Magazine e ai suoi collaboratori".

Laura Garavini, deputata Pd eletta nella Circoscrizione Estero Europa, ha espresso il desiderio di conoscere personalmente la realtà acquaformositana la prossima estate: "Mi ha fatto molto piacere incontrare la delegazione della giunta di Acquaformosa a Lussemburgo, al 34' Festival delle Migrazioni e delle culture. E' indice di dinamismo, di lungimiranza e della consapevolezza che i propri concittadini all'estero sono un grande potenziale, anche per il proprio territorio. Mantenere e curare i rapporti con le comunità calabresi nel mondo - ha dichiarato Garavini - oltre che avere una dimensione valoriale, può essere un importante volano per l'economia locale e per la internazionalizzazione dei propri prodotti. E non è un caso che la presenza del Sindaco di Acquaformosa e della sua delegazione abbiano incontrato grande apprezzamento, sia da parte delle autorità, italiane e locali, che della popolazione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA