Percorso:ANSA > Legalità > Calabria > 'Ndrangheta:arresto Vottari, Bindi,Stato non abbassa guardia

'Ndrangheta:arresto Vottari, Bindi,Stato non abbassa guardia

Ora è chiara motivazione scritta in Calabria

22 marzo, 12:50
(ANSA) - ROMA, 22 MAR - "La cattura a pochi chilometri da Locri di Santo Vottari, reggente dell'omonima cosca, ricercato da 10 anni e considerato da Europol tra i latitanti più pericolosi, e l' arresto a Palmi di due altri ricercati sono la prova che in Calabria lo Stato, nonostante i messaggi mafiosi, non abbassa la guardia. Ora è chiaro perché la 'ndrangheta ha scritto che non vuole gli sbirri". A dirlo è la presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi.

"Ringrazio l'Arma dei Carabinieri che con i Reparti Speciali dello Squadrone dei Cacciatori Carabinieri e il Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dimostrato ancora una volta grande professionalità e abnegazione assicurando alla giustizia feroci criminali".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA