Percorso:ANSA > Legalità > Emilia Romagna > Marchio legalità imprese edili, ok protocollo a Reggio E.

Marchio legalità imprese edili, ok protocollo a Reggio E.

Attività prevenzione contro tentativi infiltrazione criminalità

10 dicembre, 15:27
(ANSA) - REGGIO EMILIA, 10 DIC - L'iscrizione delle imprese edili alla White list della Prefettura di Reggio Emilia diventa un marchio: le azienda che ne richiederanno l'uso (alla Camera di Commercio o alle associazioni di categoria) renderanno esplicita il loro sostegno alla lotta contro il rischio di infiltrazioni della criminalità organizzata.

Questo il contenuto di un nuovo protocollo d'intesa tra Comune, Provincia, Camera di Commercio e le associazioni datoriali di categoria (Legacoop, Confcooperative, Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Cna, Unindustria, Confimi).

"Con il marchio White List - dice il sindaco Luca Vecchi - si sostiene il valore etico e commerciale della legalità, come fattore distintivo dell'azienda per favorire la scelta consapevole da parte del cliente finale". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA