Percorso:ANSA > Legalità > Emilia Romagna > Saviano, non vado a Forlì, strumentalizzerebbero i ragazzi

Saviano, non vado a Forlì, strumentalizzerebbero i ragazzi

'Non potrò esserci per tutelarvi, troveremo presto altro luogo'

16 gennaio, 16:04
(ANSA) - BOLOGNA, 16 GEN - "Non potrò essere a Forlì, ragazzi, e non potrò esserci per tutelare voi e la vostra tranquillità: vi strumentalizzerebbero, cosa che del resto stanno già facendo. So che non avete il timore di metterci la faccia, e per questo vi sono immensamente grato". Così Roberto Saviano ha annunciato, rivolgendosi ai ragazzi del liceo Morgagni di Forlì, l'annullamento dell'incontro che era al centro delle polemiche per la richiesta del preside di acquistare i libri per finanziare l'iniziativa.

"Mi dispiace molto - ha scritto Saviano - ma non potrò esserci, troveremo un altro luogo, una piattaforma diversa attraverso cui condividere idee. Troveremo una libreria e ci vedremo presto. Promesso. Perché a incontrarvi non rinuncio. Ci sono sempre andato nelle scuole, senza porre condizioni, perché non ho bisogno di obbligare nessuno ad acquistare copie dei miei libri". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA