Percorso:ANSA > Legalità > Lombardia > Mafia: sindaco Sala ai ragazzi, 'segnalate senza paura'

Mafia: sindaco Sala ai ragazzi, 'segnalate senza paura'

Al via a Milano il quinto festival dei beni confiscati

30 marzo, 13:18
(ANSA) - MILANO, 30 MAR - "Dovete far sentire che è un tema di vostro interesse: siete bombardati di informazioni e stimoli, e spesso si perde la capacità di focalizzarsi sui temi importanti. E poi se vedete comportamenti strani, se avete sospetti, segnalateli senza avere paura. Il controllo del territorio parte anche da noi". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, si è rivolto agli studenti che all'apertura del quinto festival dei beni confiscati alle mafie, a Chiaravalle, gli avevano chiesto come si devono comportare di fronte alla criminalità organizzata. "Questa provincia - ha detto Sala - è forse la più ricca d'Italia. E questo va bene, ma attirerà sempre anche gli interessi della mafia. Non possiamo pensare che la battaglia sia vinta". Riutilizzare i beni confiscati alla mafia dunque "è un messaggio fondamentale", ha osservato il sindaco, anche se serve sostegno per chi non ha le risorse per riutilizzarli. Milano, ha concluso, "ha abbastanza anticorpi, ci sono tanti cittadini anche dentro le istituzioni che stanno facendo molto" contro la criminalità. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA