Percorso:ANSA > Legalità > Piemonte > Arresto pm Aosta: presto in arrivo procuratore aggiunto

Arresto pm Aosta: presto in arrivo procuratore aggiunto

Nominato a breve da procuratore generale di Torino

01 febbraio, 16:46
(ANSA) - AOSTA, 1 FEB - E' attesa a breve la nomina di un procuratore aggiunto che sarà posto alla guida della procura di Aosta dopo che il facente funzioni, Pasquale Longarini, è stato arrestato lunedì scorso in un'inchiesta per favoreggiamento e induzione indebita a dare o promettere utilità. La designazione spetta al procuratore generale di Torino, Francesco Saluzzo. L'incarico di Longarini è stato temporaneamente affidato al pm Luca Ceccanti, il magistrato con più anzianità tra i tre rimasti (la pianta organica ne prevede cinque).

Il pm posto ai domiciliari era diventato procuratore capo facente funzioni il 13 dicembre scorso, dopo il passaggio al vertice della procura di Novara di Marilinda Mineccia. Lui stesso era tra i candidati al vaglio del Csm per succederle. Il lavoro di Longarini ad Aosta - dove aveva lavorato anche in pretura - era iniziato nei primi anni '90. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA