Percorso:ANSA > Legalità > Piemonte > 'Ndrangheta: Alto Piemonte, boss Dominello si dissocia

'Ndrangheta: Alto Piemonte, boss Dominello si dissocia

Il figlio Rocco secondo l'accusa entrò in contatto con la Juve

28 marzo, 13:23
(ANSA) - TORINO, 28 MAR - Ha detto di essersi "dissociato" dalla 'ndrangheta il presunto boss Saverio Dominello, imputato a Torino nel processo 'Alto Piemonte'. L'occasione è stata, oggi, la ripresa dell'udienza preliminare, durante la quale Dominello ha chiesto di rendere dichiarazione spontanee.

Saverio è il padre di Rocco Dominello, l'uomo che secondo l'accusa entrò in contatto con dirigenti della Juventus, come tifoso bianconero, tentando di fare affari con il bagarinaggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA