Percorso:ANSA > Legalità > Piemonte > Incontri con scuole per il progetto "Ti spiego la mafia"

Incontri con scuole per il progetto "Ti spiego la mafia"

Da nord a sud con autista Falcone Giuseppe Costanza

20 aprile, 16:23
(ANSA) - ROMA, 20 APR - Sono otto le scuole che aderiscono al Progetto "Ti spiego la mafia" che vede come ospite d'eccezione Giuseppe Costanza, autista giudiziario del magistrato Giovanni Falcone e superstite alla strage di Capaci. Le scuole fino a maggio incontreranno Costanza.

L'iniziativa ha preso l'avvio il 12 aprile scorso quando oltre 800 studenti delle scuole superiori della provincia di Ancona hanno partecipato al Teatro alle Muse ad un incontro sulla legalità per capire e riflettere sulla legalità. Erano studenti delle scuole superiori della provincia di Ancona che hanno partecipato al convegno "Educare alla legalità", organizzato su iniziativa dell'Iis "Podesti Calzecchi Onesti" del capoluogo marchigiano, con la collaborazione della Consulta provinciale degli studenti. Prima della toccante testimonianza di Giuseppe Costanza, è intervenuto il presidente del Consiglio regionale delle Marche Antonio Mastrovincenzo, che in apertura ha citato una frase di Falcone: "La mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha un inizio, una sua evoluzione e una sua fine". Gli incontri per il progetto "Ti spiego la mafia" proseguiranno domani ad ATRI (TE), all'IIS "ADONE ZOLI", il 22 aprile a SILVI (TE) all'IC COMPRENSIVO E ISTITUTO ALBERGHIERO "A. ZOLI", il 29 APRILE ad ANDRIA (BT) presso il LICEO SCIENTIFICO STATALE "RICCARDO NUZZI", il 6 MAGGIO all' ALIA (PA) I.C. ALIA - FRANCESCO ORESTANO, il 13 MAGGIO ad AGRIGENTO al LICEO SCIENTIFICO "LEONARDO", il 26 MAGGIO a TORINO al LICEO CLASSICO "CAVOUR" e il 27 MAGGIO ancora a TORINO al LICEO ARTISTICO "COTTINI".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA