Percorso:ANSA > Legalità > Sardegna > Attentato incendiario a sindaco nell'oristanese, rogo auto

Attentato incendiario a sindaco nell'oristanese, rogo auto

La vettura parcheggiata in centro Cuglieri, indagini carabinieri

30 dicembre, 11:30
(ANSA) - ORISTANO, 30 DIC - Ancora una volta in Sardegna si registra un attentato ai danni di un amministratore locale. Nel mirino dei malviventi è finito il sindaco di Cuglieri, nell'oristanese, Giovanni Panichi, di 67 anni. E' stata data alle fiamme la sua auto parcheggiata in centro a Cuglieri dove era in corso la manifestazione Sardinia Anima Mundi. La vettura, una Land Rover, è stata parzialmente danneggiata.

Il fatto, secondo una prima ricostruzione, è avvenuto prima di mezzanotte. Il mezzo si trovava in viale Regina Margherita ed il sindaco stava seguendo la manifestazione musicale. Forse utilizzando liquido infiammabile è stata incendiata la parte anteriore del veicolo. Alcune persone che transitavano si sono accorte del rogo facendo scattare l'allarme. Sul posto sono arrivate le squadre dei vigili del fuoco di Macomer. Al momento sono sconosciute le ragioni del gesto. Il sindaco eletto con una lista civica, in carica dal giugno scorso, oggi presenterà ai carabinieri della Compagnia di Ghilarza una denuncia.

"È un episodio da condannare, un atto che non riusciamo a spiegarci - ha sottolineato il vicesindaco Bruno Pibiri raggiunto telefonicamente dall'ANSA - era una giornata di festa, la manifestazione stava animando il centro storico cittadino.

Non riusciamo a capire le motivazioni del gesto, la nostra amministrazione è aperta a tutti". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA