Percorso:ANSA > Legalità > I Beni Ritrovati > Droga e traffico di rifiuti, sequestrati beni nel Foggiano

Droga e traffico di rifiuti, sequestrati beni nel Foggiano

Destinatari due presunti esponenti di spicco della criminalità

16 febbraio, 12:21
(ANSA) - BARI, 16 FEB - Beni per un valore complessivo di circa un milione di euro - undici terreni, sette immobili, due società, conti correnti, libretti di deposito e 16 mezzi - sono stati sequestrati nel Foggiano dalla Dia di Bari e dai carabinieri di San Severo (Foggia) a due presunti esponenti di spicco della criminalità foggiana.

I destinatati dei sequestri, disposti dalla magistratura di Foggia, sono Leopoldo Cartanese, detenuto, ritenuto dedito al traffico di droga e alle rapine, e Gerio Ciaffa, ritenuto partecipe di una banda dedita al traffico di rifiuti. Per traffico di rifiuti Ciaffa è stato condannato in appello, nel maggio scorso, a 3 anni e 9 mesi di reclusione. Ciaffa già in passato ha subito numerosi sequestri: i terreni a cui sono stati apposti i sigilli sono complessivamente 79, per un totale di 179 ettari; i 55 mezzi sequestrati tra escavatori, trattori, rimorchi, auto e moto. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA