Percorso:ANSA > Legalità > I Beni Ritrovati > Mafia: a Palermo corso di laurea su gestione beni confiscati

Mafia: a Palermo corso di laurea su gestione beni confiscati

Siglato protocollo tra Anac e Università

16 febbraio, 17:36
(ANSA) - ROMA, 16 FEB - E' stato firmato oggi a Palermo un protocollo tra l'ateneo e l'Anac ed è stato presentato un corso di alta formazione in "Amministrazione e Gestione dei beni e delle aziende confiscati". Il protocollo è al centro dell'incontro intitolato "Contro le mafie: a che punto siamo?", nell'aula magna di Giurisprudenza a Palermo. In sala sono presenti, tra gli altri, il ministro dell'Interno, Marco Minniti, il procuratore di Roma Giuseppe Pignatone, il procuratore di Palermo, Francesco Lo Voi, il rettore Fabrizio Micari, il sindaco, Leoluca Orlando, il presidente dell'Anac, Raffaele Cantone. "Questo è per noi un protocollo particolarmente importante - ha detto Cantone - perché per la prima volta l'università crea delle professionalità che riguardano il settore dell'amministrazione dei beni confiscati e delle misure nuove di competenza dell'autorità anticorruzione che riguardano il commissariamento delle imprese. Il primo corso su questo lo farà l'Università di Palermo che ha un background molto significativo su questi temi". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA