Percorso:ANSA > Legalità > Ora d'Aria > Detenuti vanno a lezione da Finanziere

Detenuti vanno a lezione da Finanziere

Corso di meccanica per giovani carcerati del Malaspina

15 febbraio, 16:04
(ANSA) - PALERMO, 15 FEB - Vanno a scuola di motori, ma il corso è assolutamente originale. Per l'insegnante, che è un luogotenente della Finanza, e per gli alunni, dieci detenuti del carcere minorile Malaspina. I corsi sono appena iniziati grazie a un accordo tra il comando provinciale della Fiamme Gialle e l'istituto di pena palermitano. A presentarlo oggi c'erano il comandante provinciale della Finanza, il generale Giancarlo Trotta, il comandante del Nucleo di polizia tributaria, il colonnello Francesco Mazzotta, il direttore del Malaspina Francesco Micela, e l'insolito "maestro", il luogotenente Domenico Schillaci. L'iniziativa èfinalizzata alla formazione dei giovani carcerati in vista di un loro reinserimento nel mondo del lavoro. "Il corso di meccanica - spiega il generale Trotta - è l'inizio di una collaborazione tra la Finanza e il Malaspina. I ragazzi hanno accolto l'iniziativa con grande interesse e siamo certi che il nostro esperto trasmetterà loro l'amore e la passione che ha per i motori".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA