Percorso:ANSA > Legalità > Speciali > Stragi nazifasciste:Grasso,seguire con tenacia via giustizia

Stragi nazifasciste:Grasso,seguire con tenacia via giustizia

Non per vendetta ma per consegnare verità a generazioni future

26 gennaio, 18:45

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - "Nonostante siano passati più di 70 anni, sono convito che occorra proseguire, con tenacia e determinazione, sulla strada della giustizia, inchiodando i responsabili alle proprie colpe, siano essi tedeschi o italiani, perché i crimini contro l'umanità non possono essere né prescritti né archiviati. Né, tantomeno, dimenticati. Devono essere perseguiti, non per vendetta, ma per spirito di giustizia, anche decenni dopo che sono stati commessi, per poter consegnare la verità della memoria alle generazioni future". Lo ha sottolineato il presidente del Senato Pietro Grasso intervenendo alla presentazione, nella Sala Koch di Palazzo Madama, del volume 'La difficile giustizia: i processi per crimini di guerra tedeschi in Italia 1943 - 2013'. "La dedizione e la perseveranza di chi, nonostante tutto, ha continuato a insistere perché fosse fatta giustizia è una lezione di impegno civile e un esempio di adesione morale ai valori della Repubblica di altissimo valore, ha sottolineato Grasso. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA