Liguria
  • Bizzarri,con mostre e incontri mia eredità vorrei fosse la Torre

Bizzarri,con mostre e incontri mia eredità vorrei fosse la Torre

Attore presenta cartellone Ducale Genova in scadenza mandato

(ANSA) - GENOVA, 07 OTT - "L'idea è di trovarli, i soldi" per il restauro della Torre Grimaldina di Palazzo Ducale. "La traccia che vorrei lasciare del mio passaggio qui è quella di veder iniziare i lavori, un progetto approvato. La Torre è un tesoro. E' sempre stato un punto nevralgico della città, e ce la siamo dimenticata negli ultimi secoli. Il mio segno è vedere la gente che sale lassù in cima sotto la bandiera di Genova a guardare la città". Lo ha detto Luca Bizzarri, presidente della Fondazione per la cultura Palazzo Ducale parlando, a margine della presentazione del calendario del Ducale 2021-2022 in cui spiccano grandi mostre sul Barocco, Escher e Pratt, del restauro della trecentesca Torre Grimaldina. Bizzarri, la cui carica è in scadenza, ha voluto successivamente sottolineare che questa "è la sua ultima presentazione di stagione" al Ducale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie