Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Genova ricorda Guido Rossa, sindacalista ucciso dalle Br

Genova ricorda Guido Rossa, sindacalista ucciso dalle Br

Sindaco Genova, ricorda che bisogna avere coraggio proprie idee

(ANSA) - GENOVA, 24 GEN - "Noi abbiamo fatto una promessa il giorno dei funerali, in quella piazza stracolma di persone arrivare da ogni parte d'Italia: l'impegno che Guido aveva messo in quella lotta doveva essere portato avanti nel modo più unitario e drastico possibile, senza cedimenti". Il segretario dell'Anpi Massimo Bisca ricorda così la figura di Guido Rossa nel primo degli appuntamenti ti che Genova h dedicato al ricorso del sindacalista ucciso dalle Brigate Rosse 43 anni fa. Davanti al cippo che è stato posizionato il via Fracchia, Bisca ha sottolineato i valori che hanno guidato Rossa fino alla fine e che sono ancora molto attuali. "Oggi per affrontare le difficoltà che ci sono di carattere economico, sociale e politico - ha detto - dobbiamo ripartire da quei valori contenuti nella Costituzione, per i quali Guido ha dato la vita e dei quali non ci dobbiamo mai scordare, perché sono di una modernità incredibile".
    "Oggi siamo qui 43 anni dopo a dire che sull'esempio di Guido Rossa - ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci- siamo riusciti a sconfiggere le Brigate Rosse e andare avanti. Questo è un esempio per tutti noi e lo sarà per le generazioni future per ricordare che bisogna avere il coraggio delle proprie idee, delle proprie volontà e anche di affrontare situazioni difficili".

   "Un uomo, un lavoratore, un compagno della nostra classe, con i nostri principi, abituato sempre a dire quello che pensava. Lo abbiamo ricordato dentro la fabbrica che era il luogo dove lavorava, combatteva e faceva valere i suoi diritti e quelli dei lavoratori, cosa che noi facciamo nel suo ricordo, e questa ē l'attualità che si respira nello stabilimento". Armando Palombo, rappresentante delle Rsu di Acciaierie d'Italia ha ricordato così la figura di Guido Rossa, ucciso dalle Brigate Rosse 43 anni fa. La cerimonia si è tenuta all'interno dello stabilimento genovese dove Rossa lavorava e che allora si chiamava Italsider, e che ha visto anche la premiazione di alcuni studenti e la deposizione di una corona di fiori dove Rossa aveva la sua postazione di lavoro. "Guido Rossa ha dimostrato cosa vuol dire avere coraggio e determinazione - ha detto il sindaco di Genova, Marco Bucci - e il suo è un messaggio forte per i giovani perché con tutte le trasformazioni che dobbiamo fare, le occasioni che ci sono per Genova e per l'Italia, abbiamo bisogno di tante persone come lui, in grado di affrontare il futuro, a testa alta e senza compromessi". La cerimonia poi si è spostata alla camera del lavoro di Genova Cornigliano per concludersi, nel pomeriggio, davanti al monumento di Rossa in largo 12 ottobre.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie