Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Asta Valentina Cortese, 'decise lei'. Ricavato a giovani

Asta Valentina Cortese, 'decise lei'. Ricavato a giovani

Curatori, non voleva museo ma aiutare altri

(ANSA) - MILANO, 14 FEB - "Quello che ci ha sorpreso di più è che in tanti si ricordassero di una persona mancata a 96 anni e dopo anni che si era ritirata dalle scene, si stanno facendo avanti numerosi benefattori che hanno capito perfettamente il suo messaggio". Lo ha detto Carlo Severgnini, presidente del Trustee del Valentina Cortese Family Trust che si occupa dell'eredità e ha curato, insieme a Lorenza Rotti, l'inventario dei beni dell'attrice, ritenuta una delle ultime grandi dive del cinema e del teatro, morta nel 2019, in vista di un'asta che si svolgerà l'1 e il 2 marzo.
    Tutto il ricavato servirà ora ad aiutare le due realtà a cui l'attrice teneva di più, quelle della ricerca e dei giovani e sarà devoluto all'Istituto Mario Negri e al Piccolo Teatro di Milano. "Abbiamo applicato la volontà della signora Valentina che ha sempre parlato di un'asta", ha aggiunto Severgnini.
    "Valentina non ha mai voluto trasformare la sua casa in un mausoleo - ha aggiunto Lorenza Rotti - Lei non aveva il culto di una se stessa da mettere in un museo a lei dedicato, ha destinato le sue cose a qualcosa che va avanti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano


      Modifica consenso Cookie