Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Sala, i diritti non si toccano o mi farò sentire da governo

Sala, i diritti non si toccano o mi farò sentire da governo

Il sindaco, io sentinella dei valori per cui ci siamo battuti

(ANSA) - MILANO, 27 SET - "Milano c'è, io ci sono. Non posso piacere a tutti, francamente non lo voglio nemmeno ma spero di essere ricordato come un sindaco che ha cercato di fare quello che ha promesso e ora prometto di continuare a far crescere Milano e di essere un'attenta sentinella del rispetto dei valori per i quali ci siamo battuti". Lo ha scritto sulle sue pagine social il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, commentando il voto delle elezioni politiche.
    "E di farmi sentire se dovessi percepire che ciò non stia avvenendo. L'ho fatto con Governi vicini a me, lo farò con il nuovo Governo - ha aggiunto postando una foto della città dalle guglie del Duomo -. Non è tempo di chiacchiere, tantomeno di proclami. C'è da lavorare, e c'è da essere più che mai fedeli a valori radicati nel vissuto della nostra città". "Viviamo in un Paese democratico, cosa che purtroppo non è la normalità nel mondo contemporaneo. Ho sempre pensato che la nostra vita, la mia vita, debba basarsi su diritti e doveri - ha concluso -. Certo, anche doveri. Ma i diritti faticosamente acquisiti non si toccano". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano


      Modifica consenso Cookie