Oltretevere

Nigeria: Papa, dolore per attacchi, garantire incolumità

L'appello del Pontefice all'udienza generale

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 29 SET - Il Papa esprime il suo "dolore" per gli attacchi armati avvenuti domenica scorsa contro alcuni villaggi nel nord della Nigeria. "Prego per coloro che sono morti, per quanti sono rimasti feriti e per l'intera popolazione nigeriana. Auspico che sia sempre garantita nel Paese l'incolumità di tutti i cittadini", ha detto al termine dell'udienza generale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie