Piemonte

Montagne Covid Free in Piemonte, vaccinata 70% popolazione

Dati illustrati al generale Figliuolo a Frabosa Sottana

(ANSA) - TORINO, 26 LUG - Il progetto Montagne Covid Free della Regione Piemonte vede oggi le popolazioni montane piemontesi vaccinate al 70%, con picchi fino all'87%. Grazie al progetto, che ha coinvolto 226 Comuni, 74.952 persone residenti nelle aree montane sono state vaccinate con almeno una dose. I dati sono stati diffusi oggi a Frabosa Sottana, nel Cuneese, in occasione della presentazione dei risultati del progetto al generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario nazionale per l'emergenza Covid-19.
    I 10 Comuni con le migliori performance sono stati Volpeglino, Prali, Mandello Vitta, Balme, Bergolo, Azzano d'Asti, Quaranti, Germagno, Argentera e Paroldo, che tutti insieme hanno in media l'85% di cittadini vaccinati. In base alle Province di appartenenza, i Comuni migliori sono stati quelli del Cuneese e dell'Alessandrino, entrambi con il 72% della popolazione vaccinata con almeno una dose. Seguono quelli del Vco con il 71% di vaccinati, del Torinese con il 68%, del Vercellese con il 67%, in coda il Biellese con il 65%.

   A Frabosa il commissario straordinario per l'emergenza Covid ha ricevuto anche il tradizionale premio "Castagna d'oro", riconoscimento conferito a chi si impegna in modo speciale per il territorio. Al commissario dell'Unità di crisi della Regione Piemonte, Antonio Rinaudo, responsabile dell'area giuridico-amministrativa e della campagna vaccinale, è stata invece consegnata una targa "per la dedizione, la passione e la professionalità donata" al Piemonte "nella battaglia contro il Covid". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie