PMI

  1. ANSA.it
  2. Pianeta Camere (di commercio)
  3. Alimentare: in 35 iscritti all'Umbria dei formaggi

Alimentare: in 35 iscritti all'Umbria dei formaggi

La rassegna organizzata dalla Camera di commercio dell'Umbria

(ANSA) - PERUGIA, 27 OTT - Sono 35 i formaggi iscritti alla prima rassegna "L'Umbria dei formaggi" organizzata dalla Camera di commercio dell'Umbria attraverso Promocamera, azienda speciale dell'ente, di concerto con le associazioni di rappresentanza degli agricoltori Coldiretti, Confagricoltura e Cia - Agricoltori italiani. Protagonisti saranno i pecorini e caprini provenienti dal territorio regionale e prodotti esclusivamente con latte umbro.
    Secondo la Camera di commercio la rassegna "si distingue per la sua valenza istituzionale, per la trasparenza dei procedimenti e per la competenza della giuria di selezione".
    All'appuntamento partecipano formaggi stagionati o semistagionati relativamente alle tipologie pecorino, ottenuto esclusivamente con latte crudo e/o pastorizzato di pecora; pecorino, ottenuto con latte misto (crudo e o pastorizzato) di cui almeno il 51% di pecora; caprino, ottenuto esclusivamente con latte crudo e o pastorizzato di capra.
    I campioni, dopo essere stati anonimizzati da un pubblico ufficiale con l'apposizione di un codice, sono stati esaminati da una giuria di esperti, tramite apposite schede di valutazione, in postazioni allestite all'interno della sede camerale di Perugia. Successivamente all'elaborazione dei dati anonimi, sempre il pubblico ufficiale - prosegue la nota - provvederà a rimuovere l'anonimato per ricondurre il codice identificativo, apposto su ogni formaggio, allo specifico prodotto e conseguentemente all'azienda produttrice.
    In particolare, la rassegna si pone quattro obiettivi: valorizzare i formaggi pecorini e caprini provenienti dai diversi ambiti del territorio regionale; favorirne la conoscenza e rafforzarne la presenza nei mercati locali e nazionali; stimolare i produttori verso un percorso di costante miglioramento della qualità del prodotto; raccogliere elementi per l'individuazione dei parametri necessari per l'eventuale redazione di uno specifico disciplinare di prodotto.
    Poiché, come detto, scopo dell'iniziativa è valorizzare i migliori formaggi pecorini e caprini umbri nonché di favorirne la conoscenza nei mercati locali e nazionali, la Camera di commercio spiega ancora che "è necessario superare un elevato target di riferimento per ottenere uno dei previsti riconoscimenti".
    Nel corso di una cerimonia verranno quindi assegnati un premio Eccellenza a tutti i prodotti che raggiungeranno un punteggio sensoriale di almeno 85/100 e uno di Qualità ai prodotti che raggiungeranno un punteggio sensoriale di almeno 75/100. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie