COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Federprivacy

Privacy, 300 voucher per la formazione professionale

Rifinanziato il fondo permanente “Formazione e Aggiornamento Professionale Esperti Privacy”. Con i nuovi stanziamenti, sono adesso disponibili 300 nuovi voucher fruibili entro il 31 dicembre 2021

Federprivacy

Anche per il 2021 ammontano ad oltre 30mila euro i fondi stanziati da Federprivacy per supportare la formazione e l’aggiornamento dei soci membri iscritti alla principale associazione italiana dei professionisti della protezione dei dati registrata presso il Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della Legge 4/2013. Nell’ambito delle proprie attività istituzionali, Federprivacy ha infatti rifinanziato il fondo permanente FAPEP (acronimo di Formazione e Aggiornamento Professionale Esperti Privacy), grazie al quale gli associati possono ottenere incentivi e benefici tangibili per sostenere le spese di partecipazione a corsi ed eventi formativi promossi o patrocinati dall’associazione.

Le risorse stanziate per un ammontare complessivo di 30.600 euro consistono in trecento voucher da 102 euro cadauno*, pari all’intero importo pagato dai soci per la quota annuale di socio membro.

Fino ad esaurimento dei fondi disponibili, tutti i soci in regola con la quota associativa possono utilizzare il codice FAPEP-102E-2021 per scegliere uno degli eventi formativi pubblicati nell’Agenda Online di Federprivacy su cui desiderano ottenere lo sgravio di 102 euro, che in certi casi si traduce in uno sconto effettivo di applicazione immediata e cumulabile con le agevolazioni già previste per i soci, mentre in altri casi si traduce con il completo azzeramento dei costi di partecipazione.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Federprivacy

Modifica consenso Cookie