Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale AUDENS S.R.L.

Aiuta i cani anziani di ENPA con il libro “ARTÙperTU con Enrica al museo”

Regali solidali: i proventi del libro “ARTÙperTU con Enrica al Museo”, ideato da Audens srl e scritto dal giornalista Andrea Bertuzzi, vengono devoluti a ENPA (Ente Nazionale Protezione animali)

AUDENS S.R.L.

A Natale possiamo aiutare i cani e i gatti destinati a trascorrere tutta la vita senza una famiglia perché, per problemi di salute o perché troppo anziani, non vengono mai adottati. Possiamo farlo con un semplice gesto: acquistando il libro “ARTÙperTU con Enrica al Museo”, ideato da Audens srl e scritto dal giornalista Andrea Bertuzzi, i cui proventi vengono devoluti a ENPA (Ente Nazionale Protezione animali) per sostenere le adozioni a distanza dei nostri fedeli amici meno fortunati di altri. Il libro, realizzato in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano e con il sostegno del Presidente ANMVI, Dr. Marco Melosi, si propone di sensibilizzare su importanti temi legati al mondo degli animali quali l’atto di responsabilità che comporta l’adozione di un cane o di un gatto, l’importanza delle cure veterinarie, la tutela e la sicurezza degli animali da compagnia, la lotta all’abbandono, il pericolo del randagismo.

Un contenuto molto importante, raccontato attraverso una storia fantastica rivolta a ragazzi e adulti. Il libro si può acquistare nei negozi di animali AMICI DI CASA COOP e in 30 sedi ENPA, oltre a quella centrale di Roma: Arzignano, Avellino, Bassano del Grappa, Bergamo, Brescia, Camogli e Levante Ligure, Chieri, Dozza, Firenze, Lugo, Milano, Monza e Brianza, Novara, Parma, Perugia, Piacenza, Piombino, Reggio Emilia, Roma, San Giovanni Valdarno, San Severo, Sondrio, Thiene, Torino, Treviso, Trieste, Udine, Verona, Vicenza, Voghera. A breve si potrà trovare anche in altre catene di prodotti per animali. Per maggiore comodità, lo si può acquistare anche online sul sito di ENPA o di KPET (https://shop.kpet.it/home/9-artu-per-tu-libro.html), partner di Audens, una startup che ha ideato la prima app di booking al mondo dedicata al petcare.

Tra i personaggi della storia ci sono anche due cani randagi realmente esistenti: Choco è stato trovato mentre vagava nel Sud Italia a soli cinque mesi. Margot è stata legata a un albero e abbandonata. Oggi sono felici e coccolati, grazie a ENPA che si è preso cura di loro e li ha fatti adottare da famiglie premurose e attente.

La trama tra finzione e realtà

Anche i due protagonisti esistono davvero. Artù è il golden retriever di Andrea Bertuzzi, cane star di Instagram con migliaia di followers (@artupertu_official). Un giorno viene rapito: sfugge ai sequestratori ma, vagando da solo per Milano, arriva al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, dove vive (davvero!) la saggia gatta Enrica. Sarà lei ad aiutarlo a ritrovare la sua famiglia, con l’aiuto del Direttore e grazie alla medaglietta salvavita supertecnologica AIDmyPET, che può essere letta da chiunque abbia uno smartphone abilitato, dotato di lettore NFC. Prodotta da Audens, interamente made in Italy, resistente all’acqua, contiene le informazioni sanitarie (patologie, allergie, veterinario di fiducia) e i contatti di emergenza relativi all’animale che lo indossa, visibili in caso di necessità a chiunque avvicini il proprio dispositivo cellulare al logo impresso sulla superficie. Permette di avere sempre a disposizione i dati per effettuare un intervento veterinario mirato, oppure per ritrovare il padrone in caso di smarrimento dell’animale.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale AUDENS S.R.L.

Modifica consenso Cookie