Professioni

Pensioni: Inpgi, richieste di esonero contributivo dal 23/8

Cassa previdenza giornalisti ricorda che scadenza è 31 ottobre

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 04 AGO - Per poter beneficiare dell'esonero parziale dei contributi dovuti nel 2021, i giornalisti in possesso dei requisiti previsti dalla legge "dovranno presentare all'Inpgi - a decorrere dalle 10 del prossimo 23 agosto e fino alle 24 del 31 ottobre 2021 - una apposita domanda predisposta su un modulo in formato telematico on line, compilabile esclusivamente accedendo all' area riservata agli iscritti del sito (www.inpgi.it) utilizzando le proprie credenziali". Lo rende noto la stessa Cassa previdenziale dei professionisti. La misura, viene ricordato, "che rientra tra gli interventi disposti dal Governo per contenere gli effetti negativi, sul piano economico, determinati dalla situazione di emergenza da Covid 19 - è riservata agli iscritti che nell'anno 2019 abbiano conseguito un reddito professionale annuo non superiore a 50.000 euro e che, nel corso dell'anno 2020, abbiano subito una riduzione del fatturato e dei compensi di almeno il 33% rispetto all'importo del 2019". E, evidenzia l'Inpgi, "sia ai fini della fruizione che della quantificazione della misura dell'esonero, non avrà alcuna rilevanza l'ordine di presentazione delle domande, purché venga rispettato il termine di invio del 31 ottobre 2021. Una volta che gli uffici avranno esaminato le istanze, l'eventuale rigetto sarà comunicato agli interessati entro il 15 novembre 2021", fa sapere infine l'ente. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie