Professioni

  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Professioni
  4. Ordini Professionali
  5. Anticorruzione: notai, per Ocse siamo presidio di legalità

Anticorruzione: notai, per Ocse siamo presidio di legalità

26 ottobre convegno 'ad hoc' a Roma, a Salone Giustizia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 OTT - "Pubblicato ieri l'ultimo Rapporto Ocse relativo all'aderenza dell'ordinamento nazionale italiano a quanto stabilito dalla Convenzione Ocse contro la corruzione dei pubblici ufficiali stranieri nelle transazioni internazionali", e "dopo la partecipazione alla redazione del rapporto nazionale per la Convenzione anticorruzione dell'Onu nel 2019, per la prima volta il Notariato è stato ufficialmente inserito anche tra le istituzioni cardine per la lotta alla corruzione prevista dalla Convenzione Ocse". Lo evidenziano gli stessi professionisti in una nota, scrivendo che nel testo i notai e il Consiglio nazionale del Notariato sono espressamente menzionati quale presidio di legalità nel controllo antiriciclaggio.
    L'Ocse, recita la nota, "valuta positivamente il progetto del Consiglio Nazionale del Notariato di introdurre una piattaforma, contenente i dati relativi alle operazioni notarili, che potrebbe rafforzare il sistema antiriciclaggio italiano per le segnalazioni delle operazioni sospette anche in funzione di lotta alla corruzione per le transazioni internazionali. Il rapporto Ocse evidenzia che le segnalazioni di operazioni sospette provenienti dal Notariato rappresentano più del 90% delle SOS dei professionisti ed altri operatori del settore non finanziario in Italia. Vengono, dunque, riposte speranze di miglioramento del sistema di rilevazione dei fenomeni corruttivi anche grazie agli algoritmi connessi al datawarehouse notarile per rilevare fenomeni potenzialmente legati al riciclaggio e alla corruzione internazionale (soprattutto fenomeni illeciti legati alle transazioni immobiliari o all'utilizzo improprio degli strumenti societari)", si legge. Ed il il prossimo 26 ottobre, a Roma, al Salone della Giustizia, ci sarà il convegno dedicato a rilanciare la candidatura dell'Italia come sede della nuova Authority Ue per la lotta al riciclaggio. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie