Mondiali: Germania; Flick non si dimetterà, non dipende da me

Ct, enorme delusione ma possiamo riprenderci facilmente

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - Il ct della Germania, Hansi Flick, non ha intenzione di dare le dimissioni - come fatto poche ore prima dal collega del Belgio, Roberto Martinez - nonostante l'eliminazione dalla fase a gironi dei Mondiali. "Questa decisione non dipenderà da me - ha detto alla tv tedesca Ard -.
    ma lavorare con questa squadra mi motiva. Mi sto divertendo, abbiamo una buona squadra e buoni giocatori che si stanno affacciando alla nazionale ma certo bisognerà fare una rapidissima analisi delle ragioni che hanno portato a questa enorme delusione".
    "Se guardiamo le nostre partite e il totale dei nostri gol, la colpa è nostra - ha proseguito il tecnico -. Sono convinto che abbiamo avuto abbastanza occasioni contro la Spagna e il Giappone, ma avremmo dovuto sfruttarle e ci sono stati anche molti errori individuali". Flick si è detto certo che lui e la squadra "possono riprendersi facilmente" ma che è "ancora troppo presto" per parlare di Euro-2024, che si terrà in Germania.
    "Dopo questa eliminazione, dobbiamo valutare cosa abbiamo fatto qui e andare in un'altra direzione", ha concluso, invitando a "concentrarsi sulla formazione dei giovani". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie