Cagliari, riprendono visite a pieno ritmo all'Orto botanico

Sino al 2 giugno la mostra Natura e artificio di Giuseppe Carta

(ANSA) - CAGLIARI, 14 MAG - Riprendono a pieno ritmo le visite all'Orto Botanico dell'Università di Cagliari. Ma la manutenzione delle specie e delle collezioni conservate non si è mai interrotta in questi mesi, nemmeno nel periodo di lockdown, grazie al lavoro di tecnici e giardinieri.
    Fino al 2 giugno si potrà anche ammirare l'esposizione "Natura e Artificio. Giuseppe Carta all'Orto Botanico di Cagliari" allestita in diverse aree dello spazio di viale Sant'Ignazio.
    L'Orto può essere visitato dal martedì alla domenica dalle 9 alle 18 (lunedì chiuso per manutenzioni): per gli studenti regolarmente iscritti, l'ingresso all'Orto è sempre gratuito. Le sculture dell'artista di Banari, pittore e scultore riconosciuto a livello internazionale, La mostra di Carta all'Orto Botanico dell'Università di Cagliari - si legge in una nota dell'ateneo - vuole essere un fortissimo richiamo alla speranza, in quel ritorno alla normalità che, negli spazi verdi di viale Sant'Ignazio, comincia ad apparire già ampiamente possibile.
    "All'aperto, tra l'arte e la natura seminiamo il futuro", spiega Gianluigi Bacchetta, direttore dell'Orto Botanico dell'Università di Cagliari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie