Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Un docufilm ripercorre il viaggio di Lawrence in Sardegna

Un docufilm ripercorre il viaggio di Lawrence in Sardegna

"Return to Sea and Sardinia" di Marzeddu il 29 a Cagliari

 Un itinerario tra Sardegna, Sicilia e Gran Bretagna sulle orme di D. H. Lawrence. Rivive nel docufilm "Return to Sea and Sardinia" di Daniele Marzeddu, lo spirito del viaggio compiuto dallo scrittore inglese nel 1921 in Italia. Da un' Isola dell'Oceano Atlantico lo scrittore, con sua moglie Frieda, puntò al Mediterraneo per scoprire il fascino di altre due Isole, Sardegna e Sicilia.
    La troupe internazionale guidata dal regista, ha ripercorso quel tragitto compiuto un secolo fa e che diede vita al racconto-reportage "Sea and Sardinia". Una esperienza unica, con ampi itinerari a bordo del Trenino Verde per ammirare la bellezza di scorci, panorami, paesaggi poco battuti degli entroterra isolani. Un percorso da Cagliari a Mandas, poi Sorgono, Tonara, Gavoi, Nuoro, Orosei, Siniscola, Olbia, e da Taormina a Palermo per poi navigare di nuovo verso il capoluogo sardo. Marzeddu lo racconta con uno sguardo contemporaneo. Nel film si intrecciano infatti memorie e ricordi.
    "Un racconto corale costruito attraverso documenti, testimonianze di ferrovieri, locandiere, agricoltori, vignaioli e altre figure legate a quel viaggio o a quel libro, lungo tre generazioni in un confronto tra Sardegna, Sicilia e Gran Bretagna", spiega Daniele Marzeddu. Suggestiva la colonna sonora, realizzata da Glåsbird dell'etichetta britannica WhiteLabRecs, con musiche originali a cui si aggiungono le voci del "Coro Femminile Urisè" di Orosei e l'urlo graffiante dei Kenze Neke, in un incontro tra tradizione e modernità.
    "Return to Sea and Sardinia" sarà presentato al pubblico il 29 e 30 ottobre nell'aula Motzo dell'Università di Cagliari. Prodotto da The Visual Guys, con il supporto della D.H. Lawrence Society of Great Britain per il Centesimo Anniversario della pubblicazione di "Sea and Sardinia", è realizzato con il sostegno della Sardegna Film Commission.
    Il team è formato da Daniele Marzeddu, regista e ideatore del progetto, Vicki L. Baker (Director Assistant e Fotografa di scena), Antonio Meloni (fonico, montatore e visual effects), Whitelabrecs (Soundtrack & Audio Mastering). A parlare sono le immagini in bianco e nero di Daniele Marzeddu accostate ad arte ai filmati d'archivio del fondo "cinema di famiglia" donati dalla Società Umanitaria - Cineteca Sarda.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie