Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Basket: doppia sfida in casa Dinamo, "vogliamo crescere"

Basket: doppia sfida in casa Dinamo, "vogliamo crescere"

Domenica arriva il Brescia, poi la Prometey per la Champions

La Dinamo si prepara a una doppia sfida casalinga, domenica alle 20:45 contro Brescia per la quinta giornata di Lega A, e mercoledì 27 alle 20.30 contro Prometey per tenere accese le speranze di proseguire il cammino in Champions League. Per domenica contro la Germani è in dubbio la presenza del capitano Jack Devecchi, fermatosi ieri per un infortunio rimediato in allenamento. Ancora fuori dai giochi anche Massimo Chessa, anche lui bloccato da un infortunio che lo ha tenuto lontano dal parquet già nelle ultime partite.

Ma in casa biancoblu si respira aria di ottimismo: "La squadra si è ritrovata in palestra dopo una settimana tipo con il doppio impegno tra campionato e coppa e ha lavorato sostanzialmente sui dettagli difensivi e offensivi in vista della partita di Brescia, con l'idea di crescere", ha detto coach Demis Cavina, presentando la sfida di domenica. "Avevamo bisogno di questo periodo per fissare alcuni concetti dopo tante partite ravvicinate e tanti viaggi, che hanno portato via tempo agli allenamenti, fondamentali per una squadra nuova come la nostra".

Dopo la vittoria di domenica scorsa a Treviso, la Dinamo vuole confermare i progressi registrati, soprattutto nella fase difensiva: "Noi in questo momento non siamo una squadra da Eurolega ma sappiamo che, a prescindere dall'avversario, possiamo avere più costanza difensiva e migliorare i numeri che ci possono aiutare a raggiungere il risultato finale. I due numeri che guardo di più a livello statistico sono le palle perse e i rimbalzi offensivi concessi: sono i numero veri che ti aiutano a capire la partita e porre attenzione sui dettagli", ha concluso Cavina.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie