Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. City Nature Race, domani finale di stagione a Cagliari

City Nature Race, domani finale di stagione a Cagliari

Gara podistica a ostacoli, oltre 300 atleti in gara al Poetto

E' tutto pronto per la seconda edizione della City Nature Race di Cagliari, la gara OCR (Obstacle Course Race) organizzata dalla Asd Run For Joy Sardegna, col patrocinio del Comune di Cagliari e la collaborazione di Msp Sardegna e stabilimento Il Lido.
    La gara riapre i battenti dopo lo stop del 2020 imposto dalle restrizioni sanitarie, e raccoglie l'adesione di oltre 300 atleti provenienti dalle associazioni sportive di tutta la Sardegna (e non solo) che si sfideranno in un percorso di 9km con il superamento dei 30 ostacoli in una vera competizione personale, atletica e agonistica.
    La Nature Race Series è una gara podistica a ostacoli, naturali e artificiali definita OCR che esiste dal 2014 con ormai tante edizioni alle spalle che si sono tenute nei territori di Villasimius, di Arborea e di Tortoli. È uno dei circuiti più partecipati d'Italia e oltre 1400 atleti hanno corso le precedenti tappe. La race di Cagliari, da quest'anno, oltre a fare parte del circuito FIOCR - Federazione Italiana OCR - ne è parte integrante insieme alle altre due tappe del 2021 tenutesi a Villasimius il 6 giugno e all'Arbatax Park il 3 ottobre.
    "Forti dell'apprezzamento ricevuto per l'edizione del 2019, oggi più che mai siamo emozionati per la seconda edizione della City Nature Race del Lido di Cagliari - affermano Pierpaolo Sanna e Simone Corrias, responsabili del Comitato Organizzatore della race - Lo stop dell'anno scorso ci ha permesso di pianificare e programmare la gara di quest'anno, dedicandoci attenzione e passione. Grazie al lavoro di tanti professionisti, di chi ha creduto in noi e dei volontari coinvolti siamo pronti a offrire a tutti i partecipanti una giornata di grande interesse sportivo, ludico, naturalistico e, perché no, turistico".
    Il percorso si snoda in una cornice naturalistica particolarmente suggestiva e toccherà luoghi simbolo come il Poetto, la Sella del Diavolo, Cala Mosca, il Faro, e il Fortino, arricchendo così la competizione sportiva con una emozione esperienziale naturalistico-turistica senza precedenti. Si compone di due moduli: una Hard Race competitiva dedicata agli atleti più esperti e agli agonisti che avranno l'obbligo di superare gli ostacoli, e una Easy Race dedicata ad appassionati e famiglie che vogliono trascorrere una giornata praticando sport su un percorso disegnato appositamente per loro.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie