Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Violenza donne: in campo anche aeroporti di Alghero e Olbia

Violenza donne: in campo anche aeroporti di Alghero e Olbia

Aerostazione e staff si "tingono" di rosso, convegno in Gallura

Gli aeroporti di Alghero e Olbia si tingono di rosso per dire no alla violenza sulle donne.
    Sogeaal e Geasar, le società che gestiscono i due scali del nord Sardegna, hanno aderito alla Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne proponendo una serie di iniziative per sensibilizzazione contro qualsiasi forma di abuso e discriminazione.
    Oggi lo staff dei due scali ha indossato un nastro rosso e distribuito ai passeggeri dei braccialetti, in segno di rifiuto alla violenza e di solidarietà verso le vittime. Una panchina rossa e delle scarpette rosse sono state posizionate, rispettivamente, all'interno dell'aerostazione e nel piazzale dell'aeroporto di Alghero, quale segno di memoria per le donne vittime di violenza, nonché di speranza affinché il rifiuto della violenza possa diffondersi. Il soffitto dell'aerostazione, inoltre, è stato illuminato di colore rosso e il personale Sogeaal ha scelto di posare con un simbolico segno rosso sulla guancia per dire no alla violenza; dagli scatti fotografici è stato realizzato un video, di forte impatto, trasmesso sui monitor e sui social dell'aeroporto.
    L'aeroporto di Olbia ha realizzato un video che ritrae gli operatori con in mano frasi tratte dal celebre monologo di Roberto Benigni dedicato alla donna e tratto da un passo del Talmud. Questa mattina, inoltre, l'aeroporto Costa Smeralda ha ospitato il convegno "Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne 1999 -2022, organizzato da Asd Aps My Sportabilità, con la partecipazione dell'Associazione Prospettiva Donna.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie