Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Terra e Gusto
  4. Osterie d'Italia Slow Food, 5 Chiocciole per la Sardegna

Osterie d'Italia Slow Food, 5 Chiocciole per la Sardegna

Ad Ada di San Sperate premio speciale "Bere Bene"

(ANSA) - CAGLIARI, 27 OTT - Osterie d'Italia 2023: sono cinque, in Sardegna, le Chiocciole assegnate dagli esperti della guida edita da Slow Food. Le hanno conquistate Locanda dei Buoni e Cattivi a Cagliari, Su Recreu di Ittiri (Sassari), Il Rifugio di Nuoro, Letizia di Nuxis, nel Sulcis, La Rosa dei Venti di Sennariolo (Oristano). Per la Sardegna sono tre le novità: entrano nella guida Abbamele di Mamoiada, Agriturismo Castel Doria di Santa Maria Coghinas e la Tratto-Macelleria Vivarelli di Cagliari.
    "Il riconoscimento va ai locali che rappresentano al meglio i valori di Slow Food della sostenibilità, valorizzazione delle piccole produzioni a filiera corta, attenzione alla tradizione, accoglienza, un mangiar bene all'insegna del buono, giusto e pulito", spiega all'ANSA Raimondo Mandis, fiduciario Slow Food per la Sardegna. La guida, curata da Francesca Mastrovito ed Eugenio Signoroni, assegna poi quattro Bottiglie, che indicano un' ampia e curata carta di vini, a Il Mosto di Aggius, Ispinigoli di Dorgali, Abbamele di Mamoiada, Il portico di Nuoro.
    Quest'anno poi è stato introdotto il premio speciale "Bere Bene" assegnato in Italia a tre osterie, tra cui Ada di San Sperate guidato da Andrea Caboni. Sfogliando la carta delle birre di Ada, affiancata a quella dei vini, si può optare, tra le tante, per quella alle pesche, frutto identitario del paese museo, al ginepro sardo, alla pompia, presidio Slow Food. Ancora, distillati e amari creati da piccoli produttori sardi.
    "Eccellenze che meritano di essere valorizzate e portate a tavola nei ristoranti", dice alla ANSA Andrea Caboni. E va proprio in questa direzione la motivazione da parte della giuria: "Ben prima che di birra artigianale si parlasse in modo diffuso in tutta Italia, l'osteria di Ada ha scelto di raccontarne i migliori interpreti regionali accanto a una curata carta dei vini, per un racconto del territorio che si conferma unico, ampio e coinvolgente". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie