• Avvelena il marito per stare con l'amante, arrestata dai carabinieri

Avvelena il marito per stare con l'amante, arrestata dai carabinieri

Sembrava morte naturale, la riesumazione fa scoprire tracce di cianuro

(ANSA) - TERMINI IMERESE, 14 APR - Sarebbe stato avvelenato dalla moglie e non sarebbe morto per cause naturali Sebastiano Rosella Musico, 40 anni, deceduto nel gennaio del 2019 a Termini Imerese (Pa). A risolvere il giallo sono stati i carabinieri che hanno arrestato la donna, Loredana Graziano, 36 anni, per omicidio. Avrebbe avvelenato il consorte per poter stare con l'amante. A febbraio, dopo le rivelazioni dell'amante della Graziano, che ha svelato il retroscena dopo aver interrotto la relazione con la 36enne, la salma del pizzaiolo è stata riesumata. L'autopsia ha accertato la presenza di cianuro nel corpo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie