Libri

Il piccolo libro degli Abbracci di Tiuna Notarbartolo

Con le immagini di Mariella Ridda

 TIUNA NOTARBARTOLO, IL PICCOLO LIBRO DEGLI ABBRACCI', (GIAMMARINO EDITORE), CON ILLUSTRAZIONI DI MARIELLA RIDDA. Agli abbracci, di cui ci siamo tanto privati durante la pandemia, la scrittrice e giornalista Tiuna Notarbartolo ha dedicato un piccolo-grande libro d'arte e d'amore, con le riproduzioni di quadri della pittrice procidano-berlinese Mariella Ridda, che inaugura la collana 'Labrig' dell'editore Giammarino.

E' 'Il piccolo libro degli Abbracci' con testi brevi, originali, che si intrecciano alle citazioni e alla sensibilità di poeti, scrittori, cantanti su quello che appare come il più semplice dei gesti amorosi, sicuramente il più discreto, il meno compromettente, sempre e comunque innocente, anche quando avvolge sentimenti e pulsioni che, nelle intenzioni, andrebbero oltre. In un abbraccio possono esserci gli affetti più disparati, la tenerezza infinita che si trova tra le braccia di una madre e la richiesta muta di chi, di quella tenerezza avrebbe proprio bisogno.

Cosa passa in un abbraccio? Amore, addii, ritrovamenti, conforto, amicizia, calore, unione, incontro, complicità, stupefazione, incanto, momenti, energie, eternità, essenze silenziose, umanità. Uno scambio alla pari, un reciproco dono, una fusione non solo di corpi, ma di campi magnetici. Racconta tutto questo, attraverso poche parole preziose ed immagini assolute, 'Il piccolo libro degli Abbracci', semplice ed intenso. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie