Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Sanremo: Amadeus, la mia più grande paura era contagiarmi

Sanremo: Amadeus, la mia più grande paura era contagiarmi

''Non c'era un piano B''

(ANSA) - SANREMO, 06 FEB - "Alla vigilia avevo detto in maniera sbruffona che se mi fossi ammalato, saremmo rimasti tutti qui per dieci giorni. Ma la mia più grande paura era contagiarmi. Non c'era un piano B e ogni volta che facevo il tampone ed era negativo, uscivo dalla stanza che sembrava avesse segnato Lautaro". Amadeus, a conclusione del suo terzo Sanremo in conferenza stampa, non nasconde che il suo timore più grande era legato al covid. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai a RAI News

      Modifica consenso Cookie