Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Nunzia De Girolamo, torno con Ciao Maschio e le Karma B

Nunzia De Girolamo, torno con Ciao Maschio e le Karma B

Drusilla impegnata a teatro e io raddoppio dose en travesti

"Drusilla era troppo impegnata a teatro. Avevamo parlato verso la fine della prima edizione del programma per riconfermare la sua presenza e lei mi aveva annunciato che dopo Sanremo avrebbe avuto un'agenda fittissima dedicata in gran parte alla toruneé teatrale. Ma visto il successo di Drusilla e l'effetto festival, abbiamo pensato di raddoppiare la dose, mettendo accanto a me le Karma B, due drag queen dalla battuta pronta e tagliente, che sanno cantare e ballare divinamente. Sono molto divertenti". Parola di Nunzia De Girolamo, che dopo il successo della prima stagione di Ciao Maschio, torna alla conduzione della seconda edizione del programma di Rai1. Appuntamento domani con la prima puntata del talk-show in onda il sabato in seconda serata. "I maschi che cercherò di mettere a nudo nella prima puntata - dice De Girolamo -sono l'ex campione di pugilato Patrizio Oliva, l'attore Giovanni Scifoni, tra i protagonisti della serie Doc e Michele Mirabella. Poi farò conoscere al mio pubblico le Karma B, che sono certa piaceranno molto. Andiamo molto d'accordo, abbiamo scelto assieme perfino il tipo di parrucca che avrebbero dovuto indossare. Naturalmente sono due attori, uomini che ballano e cantano vestiti da donna. Come Drusilla Foer con cui ridevamo a crepapelle come due amiche e che poi quando andavamo a pranzo o a cena assieme diventava Gianluca, un uomo, un toscanaccio. E' impressionante come si sdoppia".
Per quanto riguarda i contenuti del programma la conduttrice precisa: "Ciao Maschio non è un saluto, un addio o un arrivederci, è un benvenuto. Il mio viaggio continua attraverso l'universo maschile nelle dodici puntate in cui verranno intervistati, o simbolicamente 'messi a nudo', tre uomini, ospiti diversi in ogni puntata. Certo non è facile far uscire fuori la loro intimità. Gli uomini sono lineari ma chiusi, tendono a mentire su stessi per dare a vedere di essere maschi alfa oppure a nascondersi, e soprattutto coalizzano anche se non si conoscono. Gli attori sono quelli più finti, forse per il loro lavoro". Ogni puntata avrà un tema principale che accomuna i tre ospiti- tema della prima puntata le follie d'amore -alternando momenti spensierati ad altri più riflessivi, intimisti o ironici, attraverso una chiacchierata informale che ci farà conoscere le storie dei protagonisti appartenenti a mondi diversi.
Ciao Maschio sarà quindi l'occasione per entrare in quello spogliatoio maschile di cui le donne spesso vorrebbero avere la chiave per comprendere un mondo a loro apparentemente lontano. E la chiave sarà nelle mani di Nunzia, unica donna ammessa a varcare la soglia dello studio. Ad eccezione delle Karma-B, che alla fine di ogni puntata, in maniera provocatoria, daranno il loro punto di vista su quanto appena ascoltato. Anche il pubblico a casa sarà chiamato a partecipare e dire la sua sui social utilizzando l'hashtag #ciaomaschio.
Nunzia De Girolamo è avvocato e in passato è stata parlamentare e ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Ma prima di tutto si definisce "mamma di Gea", la sua bimba di 8 anni. Da qualche anno ha intrapreso la carriera televisiva in diversi programmi Rai, Mediaset e La7. Nel 2019 ha partecipato a Ballando con le stelle. (ANSA).

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie