Bcc: Federcasse, utile 2020 settore stabile, 41mld moratorie

Nuovi prestiti per oltre 30 miliardi

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - Nel 2020 le Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali e Casse Raiffeisen hanno registrato un utile netto di poco superiore ai 600 milioni di euro "sostanzialmente in linea con quello del 2019". E' quanto evidenzia Federcasse secondo cui "la vicinanza si è manifestata in modo peculiare nel supporto creditizio ai soci e alla clientela attraverso l'erogazione di nuovi prestiti per oltre 30 miliardi di euro e deliberando più di 342 mila moratorie per un importo superiore a 41 miliardi di euro".
    È proseguito il processo di riduzione delle esposizioni deteriorate: lo stock di sofferenze è diminuito del 26,3 per cento nel 2020; le inadempienze probabili si sono ridotte del 13 per cento. "I tassi di copertura del credito deteriorato hanno raggiunto livelli molto elevati (circa il 58 per cento rispetto ad una media del 51,2 per cento dell'industria bancaria)" rileva.
    Il coefficiente di capitale medio di migliore qualità (CET 1 ratio) a giugno 2020 si è posizionato a oltre il 18 per cento (14,8 per cento la media del resto dell'industria bancaria).
    "Ciò consente l'ulteriore rafforzamento patrimoniale a livello sia di BCC-CR sia dei rispettivi Gruppi Bancari Cooperativi e network". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie