Economia

Lavoro: Schmit, l'Ue chiede di aumentare i salari minimi

La prima volta che l'Ue lo chiede. E' un cambio di paradigma

(ANSA) - ROMA, 26 SET - "Stiamo lavorando per aumentare i salari minimi laddove sono troppo bassi, abbiamo presentato una proposta di direttiva sui salari minimi, che rispetta i modelli nazionali, che siano basati sulla contrattazione collettiva o sui salari minimi fissati per legge. L'obiettivo è di garantire la dignità del lavoro, combattere la povertà, promuovere il dialogo sociale e la contrattazione collettiva e sostenere la coesione sociale". Così il commissario europeo al Lavoro, Nicolas Schmit, in un video messaggio all'iniziatva della Cgil.
    "E' la prima volta che l'Ue chiede agli Stati membri di aumentare i salari e lo fa in un contesto di crisi economica. E' un cambiamento di paradigma". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie