Toshiba: nell'anno torna all'utile con 114 miliardi di yen

Vendite in calo a 3,05 trilioni con effetto pandemia Covid-19

(ANSA) - MILANO, 14 MAG - Toshiba torna all'utile per il 2020-2021 con un risultato netto pari a 114 miliardi di yen (86 milioni di euro), battendo le stime iniziali. Le vendite sono state pari a 3,05 trilioni di yen, rispetto ai 3,39 trilioni del periodo precedente. I ricavi hanno risentito dell'impatto del "Covid-19 che ha avuto effetti sulla maggior parte delle divisioni", spiega la società. L'utile operativo è sceso a 104,4 miliardi di yen, rispetto ai 130,5 miliardi dell'anno precedente. La società ha annunciato un dividendo di 80 yen per azione con 10 yen come acconto e 70 yen come dividendo di fine anno. "La mia missione più importante come amministratore delegato è quella di mettere il massimo impegno per ricostruire la fiducia tra gli stakeholder", afferma Satoshi Tsunakawa, ceo di Toshiba. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie