Economia

Covid: tributaristi, partono i lavori sulla crisi d'impresa

Norme sotto lente dell'Int per professionisti e per Legislatore

(ANSA) - ROMA, 03 SET - L'Istituto nazionale tributaristi (Int) ha costituito un gruppo di lavoro per monitorare costantemente le norme sulla crisi d'impresa, poiché, recita una nota, "gli effetti della pandemia sull'economia e sulle imprese hanno indotto il Legislatore a rinviare l'entrata in vigore del Codice della crisi d'impresa ed a introdurre nuovi istituti volti ad aiutare le imprese ad evitare o superare un eventuale stato di insolvenza". Del gruppo di lavoro fanno parte Andrea Bognolo, Consigliere nazionale esperto e relatore della materia in vari convegni, Davide Codello, Consigliere nazionale che avrà il compito di coordinare i rapporti con le Istituzioni e con la presidenza nazionale dell'Int e Roberto Vaggi, direttore generale che già cura i rapporti e gli accordi con le organizzazioni deputate alla gestione della crisi d'impresa. "Il nostro intento è quello di fornire ai nostri tributaristi supporti ed approfondimenti sulla crisi d'impresa per poter seguire le aziende assistite che ne avessero necessità nei rapporti con i soggetti deputati alla soluzione della crisi e dei problemi di insolvenza conseguenti", dichiara il presidente dell'Int Riccardo Alemanno, che precisa come "in questa fase non vogliamo entrare nel merito della valutazione della figura dell'esperto e delle competenze che la norma ha previsto, indipendentemente dalla sua iscrizione in albi o meno, poiché è evidente che chi assumerà il ruolo di esperto per la soluzione della crisi, dovrà avere una grande esperienza e preparazione nello specifico ambito. Vogliamo pertanto preparare il tributarista a svolgere il ruolo di intermediario, tra l'impresa e l'esperto, con competenza e professionalità, perché il nostro obiettivo è quello di tutelare l'impresa a maggior ragione se in difficoltà economica", si chiude la nota dell'associazione professionale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        BANCA IFIS



        Modifica consenso Cookie