Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Risparmio & Investimenti
  4. Borsa: Ferrari (Webuild), canalizzare il risparmio sulle imprese

Borsa: Ferrari (Webuild), canalizzare il risparmio sulle imprese

Persi 180 miliardi in 19 anni con addii a listino Piazza Affari

(ANSA) - MILANO, 15 SET - Canalizzare il risparmio delle famiglie italiane sulle imprese per far fronte alla "crescente debolezza dei mercati finanziari". Lo ha detto Massimo Ferrari, direttore generale di Webuild, intervenendo al convegno 'Capitalism Revisited' organizzato in Piazza Affari da Assonime e dall'Università Bocconi di Milano.
    "Tra il 2002 e il 2021 - ha spiegato il Manager - sull'Euronext Milan si sono quotate 185 società, mentre sono state ben 268 quelle che hanno deciso di uscire dalla borsa". Un processo che ha creato un "saldo negativo" per Piazza Affari pari a 180 miliardi di euro di capitalizzazione in 19 anni.
    Secondo Ferrari, sono necessari "stimoli e un atteggiamento proattivo per facilitare la canalizzazione del risparmio anche su imprese italiane, garantendo efficienza dei mercati e trasparenza, con un rinnovato commitment delle Autorità di Vigilanza, anche per evitare che le imprese perdano colpi nella competizione internazionale".
    "In Italia - ha aggiunto - esiste una grande opportunità di investimento per il risparmio privato, caratterizzato da un basso livello di interesse per il mercato azionario e obbligazionario domestico". "Da inizio millennio - ha proseguito il Direttore generale di Webuild - le attività finanziarie detenute dalle famiglie italiane sono cresciute di 2.200 miliardi di euro, raggiungendo circa 5.300 miliardi". "Di questi - ha concluso Ferrari - circa il 30% rimane in valuta o depositi, mentre solo il 16% è destinato ad investimenti su azioni quotate e fondi comuni di investimento e solo il 2,5% dei fondi comuni di investimento è stato investito nei titoli delle società italiane non finanziarie". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Modifica consenso Cookie