Mondo

Perù: Castillo presidente eletto, 'faremo Paese inclusivo'

'Oggi inizia una nuova tappa della nostra storia'

(V. 'Perù: presidenziali...' delle 02:45) (ANSA) - LIMA, 20 LUG - Il presidente eletto peruviano, Pedro Castillo, leader del partito Perù Libre, ha ringraziato "il popolo peruviano per questa storica vittoria!", ufficializzata ieri dal Tribunale nazionale elettorale (Jne). In un messaggio via Twitter, Castillo ha sostenuto che "è giunto il momento di invitare tutti i settori della società a costruire insieme, in questo Bicentenario, un Perù inclusivo, un Perù giusto, un Perù libero. Senza discriminazioni e rispettoso dei diritti e tutti".
    "Chiediamo ai popoli di discendenza afro, della Costa, delle Ande e dell'Amazzonia, alla classe operaia e ai loro sindacati, alle comunità indigene e contadine e a tutta la società di contribuire a rendere bella questa Patria", ha proseguito, concludendo: "Oggi, sorelle e fratelli, inizia una nuova tappa della nostra storia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie