Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: al via trasporto strada-rotaia transfrontaliero

Parte il servizio attraverso il corridoio commerciale terra-mare

(ANSA-XINHUA) - CHONGQING, 15 SET - Dopo cinque giorni, ieri nella municipalità di Chongqing, nel sud-ovest della Cina, è arrivato il primo lotto di camion intermodali transfrontalieri per il trasporto combinato strada-rotaia lungo il Nuovo Corridoio Commerciale Internazionale terra-mare.
    Le 1.600 stampanti da 600.000 dollari circa sono partite dal Vietnam a bordo di cinque camion alla volta di Duisburg, in Germania, usufruendo del servizio di treno merci Cina-Europa collegato con il corridoio. Secondo la società operativa del corridoio, tale combinazione potrebbe ridurre i costi logistici del 15%.
    Il nuovo corridoio commerciale internazionale terra-mare è un passaggio commerciale e logistico costruito congiuntamente da Singapore e dalle regioni a livello provinciale della Cina occidentale, il cui centro operativo è il comune di Chongqing.
    Il servizio intermodale transfrontaliero per il trasporto combinato strada-rotaia mira a rafforzare la cooperazione tra il nuovo corridoio commerciale internazionale terra-mare e i treni merci Cina-Europa. La società prevede inoltre che questo servizio incrementerà il commercio tra la Cina, l'Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico e l'Unione Europea.
    (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie