Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: 3 morti e 60 feriti in terremoto nel Sichuan

Registrata da osservatorio cinese una magnitudo di 6.0

(ANSA-XINHUA) - CHENGDU, 16 SET - Sono tre le vittime confermate e 60 i feriti ricoverati presso le strutture ospedaliere a seguito di un terremoto di magnitudo 6.0 che ha scosso la contea di Luxian della città di Luzhou, nella provincia sud-occidentale cinese del Sichuan.
    Secondo l'ufficio cittadino per la gestione delle emergenze, tra i ricoverati vi sarebbero inoltre tre feriti gravi.
    La China Earthquake Administration ha inviato in loco una squadra per guidare le operazioni di soccorso con un totale di 890 persone mobilitate, tra comandanti e personale dei vicini dipartimenti di vigili del fuoco, mentre altri 4.600 soccorritori sono pronti a intervenire. Alle 8:30 di questa mattina il bilancio delle perdite era di 737 abitazioni crollate, 72 che hanno subito danni gravi e 7.290 con danni parziali. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie