Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: oltre 100 aziende italiane a Fiera Import Ciie 2021

Meno di 50 giorni all' apertura dell'evento a Shanghai

(ANSA-XINHUA) - SHANGHAI, 22 SET - Da Fila a Ferrero a Pirelli, sono finora più di 100 le aziende italiane che prenderanno parte alla quarta edizione del China International Import Expo (Ciie), la più grande fiera al mondo sull'import, vetrina globale di prodotti, tecnologie e servizi internazionali all'avanguardia: lo fanno sapere gli organizzatori dell'evento nel corso di una conferenza stampa a una cinquantina di giorni dall'inaugurazione.
    Zhou Lingyan, vicedirettore generale della sezione espositiva del Ciie Bureau, ha comunicato che l'evento di quest'anno sarà suddiviso in sei macrocategorie espositive, sviluppate su un'area di oltre 360.000 metri quadrati e accoglierà un maggior numero di espositori rispetto allo scorso anno. Alle imprese italiane la Ciie 2021 dedicherà un'area espositiva totale superiore ai 15.000 metri quadrati.  Una delegazione commerciale italiana ha partecipato alla terza edizione della Ciie nel 2020 con 55 patrimoni culturali intangibili e più di 80 espositori.
     Oltre l'80% delle aziende Fortune Global 500 e delle realtà leader del settore industriale che sono intervenute lo scorso anno saranno presenti anche nel 2021, fanno sapere gli organizzatori.
    Zhou ha comunicato che quest'anno le piccole e medie imprese stanno partecipando in gruppo, con un numero del 30% superiore rispetto allo scorso anno. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie