Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Su Bingtian, uomo più veloce d'Asia, 'motivato da critiche'

Sprinter cinese racconta recente vittoria ai Giochi Nazionali

(ANSA-XINHUA) - XI'AN, 22 SET - La star cinese della velocità Su Bingtian, l'unico atleta asiatico ad aver corso i 100 metri sotto ai 10 secondi, ai recenti Giochi di Tokyo a 32 anni li ha bruciati in 9,83 in semifinale. Eppure quando non riuscì a vincere il titolo, il mondo intero gli dicesse: "Sei finito!".
    Quattro anni dopo, pur finendo sesto nella finale di Tokyo vinta dall'azzurro Marcell Jacobs, ha vinto poi il suo primo titolo ai Giochi Nazionali.
    "Avevano detto che ero rimasto senza benzina", ha ricordato Su dopo la sua vittoria in cui ha stabilito il record dei Giochi con il tempo di 9,95, "ma io non mi arrendo mai, resto fedele al mio sogno e rimango in pista. La perdita del 2017 mi ha reso quello che sono oggi".
    Stavolta, Su ha avvertito una maggiore pressione rispetto a quando è diventato il primo atleta cinese a qualificarsi per la finale olimpica dei 100ma Tokyo 2020, in cui è terminato sesto.
    "Qui tutti credevano che avrei vinto. È una situazione totalmente diversa da Tokyo, dove ho avuto modo di essere più concentrato. Sapevo di poter vincere con il mio livello normale, ma se avessi perso di nuovo, probabilmente avrei scelto di ritirarmi", ha detto Su.
    Dopo aver assunto un incarico di insegnamento presso la Jinan University di Guangzhou, Su aveva pianificato di ritirarsi nel 2017 per trascorrere più tempo con la sua famiglia ma è tornato ben presto a seguire la sua vocazione interiore.
    Dopo aver assunto un incarico di insegnamento presso la Jinan University di Guangzhou, Su aveva pianificato di ritirarsi nel 2017 per trascorrere più tempo con la sua famiglia ma è tornato ben presto a seguire la sua vocazione interiore. "Se si desidera che qualcuno corra più veloce, è necessario dargli più energia positiva", conclude. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie