Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Crimea, Mar d'Azov perduto per sempre per l'Ucraina

Crimea, Mar d'Azov perduto per sempre per l'Ucraina

'Porti regioni Zaporizhzhia-Kherson non saranno mai più di Kiev'

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - "Il Mar d'Azov è perduto per sempre per l'Ucraina. I porti delle regioni di Zaporizhzhia e Kherson non saranno mai più ucraini. Sono sicuro che dopo la riunificazione delle nostre regioni con la Russia, il Mar d'Azov tornerà ad essere, come prima, esclusivamente un mare interno della Federazione Russa", ha dichiarato il vice primo ministro del governo della Crimea Georgy Muradov, riportato da Ria Novosti.
    L'agenzia russa cita anche Vladimir Rogov, un funzionario nominato da Mosca nella regione occupata di Zaporizhzhia, il quale ha affermato che "le regioni di Zaporizhzhia e Kherson non torneranno mai sotto il controllo di Kiev". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie