Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Cisgiordania: sirene a lutto per Nakba, 'catastrofe 1948'

Cisgiordania: sirene a lutto per Nakba, 'catastrofe 1948'

Cerimonia su tomba Arafat e manifestazione di massa a Ramallah

Le sirene hanno risuonato a lutto oggi in Cisgiordania per 74 secondi, in ricordo del 74/mo anniversario della 'Nakba', la "catastrofe" per i palestinesi della fondazione dello stato di Israele il 15 maggio 1948. Una cerimonia commemorativa, riferisce la agenzia di stampa ufficiale Wafa, si è svolta in mattinata a Ramallah al mausoleo di Yasser Arafat, alla presenza di centinaia di persone molte delle quali esponevano bandiere nere e 'chiavi simboliche' delle case abbandonate nel 1948 in villaggi rimasti poi in territorio israeliano.
    I partecipanti hanno poi proseguito verso la piazza Manara, la principale della città, dove dirigenti di al-Fatah hanno illustrato il significato storico dell'evento e - con riferimenti agli eventi drammatici avvenuti in Cisgiordania e a Gerusalemme negli ultimi giorni - hanno rilevato che la battaglia per la indipendenza e per la libertà è tuttora in corso.
    Mentre si svolgeva questa cerimonia l'ala militare di al-Fatah ha pubblicato un comunicato di cordoglio per la morte, in un ospedale israeliano, di Daud Zubeidi, uno dei suoi comandanti ferito gravemente venerdì a Jenin in uno scontro a fuoco con militari israeliani.
    Manifestazioni di commemorazione della Nakba si sono avute anche nelle città israeliane con forte presenza di popolazione araba. Una manifestazione ha avuto luogo anche nel campus dell'università di Tel Aviv. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie